IGIENE AMBIENTALE: DOMANI, 15 GIUGNO, SCIOPERO ADDETTI. PRESIDIO AD ANCONA

14/06/2016 Domani, 15 giugno, sciopero per l’intera giornata dei lavoratori dell’igiene ambientale delle aziende sia pubbliche sia private. In tutte le Marche, sono interessati circa 1500 addetti.

Per l’occasione, nella provincia di Ancona viene organizzato un presidio davanti alla sede di Anconambiente, dalle 7 alle 11 mentre i lavoratori della provincia di Pesaro e Urbino partecipano al presidio promosso a Bologna davanti alla sede di Hera.

Quella di domani è la seconda giornata di sciopero dopo quella del 30 maggio scorso che ha avuto adesioni superiori al 90% ed è stata proclamata da Cgil, Cisl e Uil e Fiadel per protestare contro il mancato rinnovo contrattuale di 28 mesi. Sindacati e lavoratori chiedono un giusto adeguamento economico, la tutela occupazionale nei cambi di appalto  e la costituzione di un fondo che consenta ai lavoratori non più idonei alla mansione, di essere accompagnati alla pensione.

CGIL   CISL   UIL   FIADEL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *