DUSSMANN SERVICE: CONDANNATA DAL TRIBUNALE LA MULTINAZIONALE CHE AVEVA IMPEDITO LO SCIOPERO ALLE LAVORATRICI DELLE MENSE SCOLASTICHE DI ANCONA

FILCAMS ANCONA

25/07/2015 – Condannata dal tribunale per comportamento antisindacale. E’ la sorte toccata alla Dussmann Service, la multinazionale della ristorazione collettiva

che, il 6 maggio scorso, aveva impedito alle lavoratrici delle mense scolastiche di Ancona di partecipare allo sciopero nazionale di categoria indetto anche da Filcams Cgil, precettando 60 su 100 lavoratrici. Un atto, quello della multinazionale, che aveva suscitato molte critiche e aveva raccolto la solidarietà degli insegnanti e dei direttori scolastici.
Il ricorso è stato presentato dalla Filcams Cgil di Roma, a fronte, appunto, della contestazione e relativa sanzione disciplinare ricevuta dalle lavoratrici, addette alla refezione scolastica del Comune di Roma.
In considerazione della sentenza del Tribunale di Roma, l’auspicio della Filcams Cgil di Ancona è che vengano adeguati i capitolati di appalto della refezione scolastica per quello che riguarda i servizi minimi da garantire in caso di sciopero, poiché, come è stato chiarito, non si tratta di un servizio pubblico essenziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *