Agevolazioni Conerobus per cittadini a basso reddito, plauso da parte dei sindacati dei pensionati

E’ stata accolta come una bella notizia da parte dei sindacati dei pensionati Spi Cgil, Fnp Cisl e Uil Pensionati l’iniziativa portata avanti da Comune di Ancona e Conerobus per agevolare gli over 65 con Isee al di sotto dei 18mila euro. Nella nuova campagna abbonamenti infatti, l’azienda di trasporto pubblico locale ha previsto tariffe agevolate da 20€ mensili (tranne che in ore di punta) per i cittadini a basso reddito, con particolare attenzione a quelli oltre i 65 anni d’età.
La delibera regionale che fissa il tetto Isee a 6500 euro per accedere alle agevolazioni ci aveva preoccupato -ha affermato Uliano Mancini, segretario Lega Spi Ancona – è giusto pensare alle fasce più deboli, per questo ci ha fatto molto piacere notare l’attenzione e la sensibilità da parte di Comune e Conerobus nell’innalzare la soglia, vista anche la situazione delicata dal punto di vista economico che tocca da vicino tante famiglie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *