Proclamazione di sciopero delle Segreterie Regionali delle Marche SLP-CISL SLC-CGIL UILPOSTE FAILP-CISAL CONFSAL.COM

15/09/2016 – Premesso che le scriventi OOSS regionali hanno già proclamato uno sciopero delle prestazioni straordinarie e aggiuntive di tutto il personale dal 28 luglio 2016 al 25 agosto scorso.
Le Segreterie Regionali delle Marche Slp Cisl, Slc Cgil, UILPoste, Failp Cisal, Confsal Com
– non avendo ricevuto risposte esaustive e sufficienti a fronte delle evidenti carenze di personale da una gestione del turn over aziendale che ha come unico obiettivo il contenimento dei costi;
– non avendo ricevuto adeguate garanzie rispetto al superamento delle criticità denunciate in occasione della apertura del conflitto di lavoro, anche riguardo alla individuazione di ulteriori lavorazioni da introdurre nel CMP di Ancona per assorbire in tempo utile il prevedibile numero di eccedenze, che si determineranno in assenza di sostanziali modifiche degli attuali progetti riorganizzativi del settore PCL.

Tutto quanto sopra in riferimento al Conflitto di Lavoro dello scorso 24 giugno 2016 (allegato 1) di cui sono state espletate, in data 30 giugno 2016, le previste procedure di raffreddamento con esito negativo; le Scriventi Organizzazioni Sindacali, per gli stessi motivi,

RIPROCLAMANO lo SCIOPERO di ogni prestazione straordinaria e aggiuntiva comunque motivata e qualificata: flessibilità operativa, o conto ore, o qualsivoglia ulteriore denominazione dal 15 settembre al 07 ottobre 2016 di tutto il personale di Poste Italiane, applicato presso ogni sito produttivo della regione Marche.

Scarica il volantino

Scarica il pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *