Borse lavoro over30: prorogato il termine per la presentazione delle domande

27/09/2016 – La Regione Marche con un avviso pubblicato nel BUR MARCHE in data 11 agosto 2016, ha messo a disposizione 1000 borse lavoro per soggetti over 30 disoccupati.

Le borse sono finalizzate a favorire il reinserimento lavorativo e il sostegno al redditodi 1.000 disoccupati con oltre 30 anni di età. Le domande potranno essere presentate dall’ 11/08/2016 al 24/10/2016.

Soggetti destinatari: coloro che, alla data di presentazione della domanda di partecipazione, siano in possesso dei seguenti requisiti:
- aver compiuto 30 anni di età ed avere max 64 anni;
- essere residente nella Regione Marche;
- essere iscritto come disoccupato presso i Centri per l’impiego secondo la normativa vigente (la condizione di disoccupazione dovrà permanere per tutta la durata della borsa);
- non avere avuto negli ultimi 4 anni rapporti di lavoro con i soggetti ospitanti;
- non avere rapporti di parentela con i titolari o soci dell’impresa;
- non aver usufruito di n.2 borse lavoro finanziate con le risorse della programmazione 2007/2013;
- avere una certificazione una certificazione I.S.E.E, in corso di validità datata 2016, non superiore ad € 18.000,00;
- aver assolto l’obbligo scolastico.

Soggetti ospitanti: datori di lavoro privati, nei limiti di 1 borsa da 0 a 10 dipendenti a TI, 2 borse fino a 100 dipendenti a TI e 3 borse oltre i 100 dipendenti a TI.

Indennità di partecipazione: è prevista a carico della Regione una indennità di 650,00 € lordi mensili a favore del soggetto disoccupato connessa alla sua partecipazione ad un progetto, della durata di sei mesi e per un impegno settimanale minimo di 25 ore, che verrà erogata direttamente dalla Regione Marche in due soluzioni.

Le domande di partecipazione degli interessati dovranno essere compilate, confermate e stampate esclusivamente attraverso la piattaforma informatica SIFORM, e successivamente spedite a mezzo raccomandata a/r entro il 24 ottobre 2016.

Le domande saranno classificate in una graduatoria che terrà conto degli indicatori e dei criteri previsti dall’avviso e NON dell’ordine di presentazione.
della domanda.

I Centri per l’Impiego, l’Orientamento e la Formazione, per quanto di loro competenza, forniranno la necessaria assistenza tecnica agli interessati.

CLICCA QUI per SCARICARE il Bando

Potrebbe anche interessarti:

BANDO REGIONE MARCHE BORSE LAVORO PER DISOCCUPATI OVER 30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *