FONDI 2015 CONTRATTAZIONE AZIENDALE CONTINUA LA MOBILITAZIONE

L’ incontro con il Presidente Ceriscioli, presenti le Direzioni Generali dell’ASUR, delle Aziende Ospedaliere e dell’INRCA, tenutosi il 29 settembre u.s. che faceva seguito agli impegni assunti dallo stesso Presidente nella riunione del 16 settembre u.s., lascia a tutt’oggi senza risposta le lavoratrici ed i lavoratori della sanità marchigiana in ordine ad una parte della loro retribuzione legata ai contratti aziendali 2015 sottoscritti, sia in termini di produttività che di riconoscimento delle fasce economiche.

Infatti, in ordine al tema dei “fondi” aziendali 2015, destinati a finanziare quelle quote della retribuzione che vengono determinate attraverso la contrattazione aziendale, la Direzione Generale dell’Asur conferma, seppur rideterminata rispetto all’ipotesi originaria, la decurtazione dei Fondi nella misura di circa 2.059.000 euro rispetto al 2014, senza per altro produrre alcun documento contabile come richiesto dalle organizzazioni sindacali che ci avrebbe permesso di operare le dovute verifiche sulla corretta costituzione dei “fondi”.

Leggi o scarica tutta la comunicazione 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *