Il marchigiano Pierpaolo Tartabini eletto Presidente Nazionale di Assilt (Assistenza Sanitaria Integrativa lavoratori Telecom Italia)

In data 19 settembre c.a. è stato eletto il nuovo Consiglio di Amministrazione dell’ASSILT, l’istituto per l’assistenza sanitaria integrativa dei lavoratori Telecom Italia (oggi TIM) a seguito delle elezioni per il rinnovo dell’Assemblea Generale dei soci.  

Lo stesso CdA, a sua volta ha eletto il candidato marchigiano Pierpaolo Tartabini, espressione della lista SLC-CGIL, per la quale ha svolto la funzione di delegato per il collegio Emilia Romagna, Marche e Umbria.

Una carica importante ricoperta per un Istituto che svolge da decenni la propria funzione sociale per circa 50.000 dipendenti, e che per la prima volta elegge un delegato proveniente dalle Marche.

Tutti i consiglieri, nessuno escluso, si sono espressi in modo positivo nei confronti di Tartabini.

Pierpaolo classe 1968 maceratese, è riconosciuto unanimemente per le sue qualità umane, politiche e sociali, che esprime con competenze qualificate, costruite con un costante e continuativo impegno.

La SLC-CGIL tutta, con particolare orgoglio da parte della CGIL marchigiana, esprime le proprie congratulazioni a Pierpaolo ed augura buon lavoro al nuovo presidente.

Un pensiero su “Il marchigiano Pierpaolo Tartabini eletto Presidente Nazionale di Assilt (Assistenza Sanitaria Integrativa lavoratori Telecom Italia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *