Workers Day Fiom CNHi | Jesi | 1/06/2018

01/08/2018 – Il 1 Giugno Sergio Marchionne ha presentato ai “mercati” e alla stampa i risultati finanziari insieme al nuovo piano industriale Fca – Cnhi.
La FIOM CGIL ha deciso di rispondere con una controiniziativa in tutto il paese che si terrà nei pressi dei vari siti Italiani FCA-CNHi, spostando i riflettori su quelli che sono i reali problemi delle lavoratrici e dei lavoratori Italiani: occupazione, contrattazione, investimenti, innovazione, condizioni di lavoro e democrazia.

A Jesi la FIOM CGIL Ancona ha organizzato un presidio fuori dai cancelli dello stabilimento CNHi Jesino durante il cambio turno dalle 12:00 alle 13:30 con volantinaggio e “megafono aperto”.

GUARDA LA GALLERY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *