LAVORATORI E LAVORATRICI CON CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE: PRESTAZIONI STRAORDINARIE COVID-19: RIMBORSO TRASPORTO EXTRAURBANO

I lavoratori e le lavoratrici con contratti di somministrazione (attivi o cessati) hanno diritto, previa la presenza di determinati requisiti, a ricevere delle prestazioni di varia natura, erogate dagli enti della bilateralità Ebitemp e Forma.temp e di seguito indicate.

Per avere maggiori informazioni e per presentare le richieste, contattaci a questi recapiti:

tel: 342/7467037

mail: e.marchetti@marche.cgil.it

 

 

RIMBORSO TRASPORTO EXTRAURBANO

 

A chi si rivolge

Le lavoratrici e i lavoratori con un contratto di lavoro in somministrazione (in costanza di missione per i tempi indeterminati), che siano residenti o domiciliati in comuni diversi dal luogo in cui si svolge l’attività lavorativa, possono richiedere il rimborso per le spese sostenute per l’acquisto di abbonamenti di trasporto extraurbano per raggiungere il luogo di lavoro.

Per accedere alla prestazione è richiesto:

  • Contratti di somministrazione a tempo determinato: per la prima richiesta, è necessario un contratto di almeno 30 giorni, complessivo di eventuali proroghe; nei mesi successivi alla prima richiesta è richiesto un contratto di lavoro in somministrazione di almeno 7 giorni continuativi nel mese
  • Contratti di somministrazione a tempo indeterminato: missioni della durata di almeno 7 giorni continuativi nel mese.

Importo della prestazione

E’ previsto il rimborso dei soli abbonamenti mensili (incluse formule trimestrali, quadrimestrali o semestrali) o annuali.

Il rimborso è del 100% del costo dell’abbonamento nominativo di trasporto fino a 150€ al mese (nei soli mesi in cui risulta un contratto/missione di almeno 7 giorni) e per un totale annuo di € 1.200.

Il rimborso del 100% del costo dell’abbonamento mensile  sarà riconosciuto anche quando non si è lavorato per la totalità del mese in questione (sempre con il limite minino di 7 giorni di lavoro consecutivi).

E’ escluso il rimborso di abbonamenti settimanali, biglietti di trasporto singoli e carnet di viaggi o altre formule non riconducibili alla tipologia “abbonamento”.

Come presentare richiesta

Ogni anno è possibile trasmettere a Ebitemp fino a un massimo di 4 richieste per il Trasporto Extraurbano di abbonamenti sottoscritti per quell’anno.

E’ necessario allegare abbonamenti per un importo minimo di 70 euro.

Le richieste di rimborso dovranno essere presentate entro il 31 gennaio dell’anno successivo a quello di validità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *