CGIL CISL UIL INCONTRANO IL NUOVO PRESIDENTE AUTORITA’ PORTUALE

12/04/2022 – CGIL-CISL-UIL di Ancona e le relative categorie dei trasporti FILT-FIT-UILTRASPORTI hanno incontrato ieri per la prima volta il nuovo Presidente dell’ Autorità Portuale, Vincenzo Garofalo.

Durante l’incontro è stato ribadito il ruolo centrale del porto del capoluogo come motore di sviluppo per l’intera regione e come infrastruttura strategica sopratutto nei confronti dei traffici con l’oriente.

Le organizzazioni sindacali hanno ribadito l’importanza di mantenere le forti relazioni sindacali costruite nel tempo, a partire dalla rivisitazione del “protocollo sul lavoro nel porto” sottoscritto nel 2016.

Le importanti progettualità da sviluppare nell’area portuale, proprie di un porto multi-funzione, tra cui  l’ampliamento dell’ area Fincantieri, il completamento della nuova darsena e delle banchine e la realizzazione dei dragaggi sono state oggetto di questa prima interlocuzione, in aggiunta ai temi relativi alla realizzazione dell’uscita a nord, l’integrazione del porto con la città  e i delicati aspetti della sicurezza e della legalità. Non sono mancati infine accenni relativi alle questioni più specifiche legate alla dotazione organica e alla contrattazione decentrata del personale dell’ Autorità portuale.

Un incontro positivo che riteniamo possa essere l’inizio di un proficuo e costante confronto.

CGIL CISL UIL
ANCONA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *