25 Gennaio 2016

FLC – Federazione Lavoratori della Conoscenza

FLC

"Scuola, università, ricerca, alta formazione artistica e musicale, formazione professionale, educazione degli adulti. La FLC CGIL è il sindacato di tutti coloro che lavorano in questi settori. In una parola, siamo il sindacato dei lavoratori della conoscenza."


La Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL è nata nel 2004 con la fusione tra la Cgil Scuola e il Sindacato Nazionale Università e Ricerca. Il Congresso costitutivo si è tenuto dal 15 al 18 febbraio 2006 a Trieste e Portorose (Slovenia). La FLC è, quindi, nata in Europa.
San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) ha ospitato i lavori del 2° Congresso nazionale, mentre a Città della Scienza (Napoli) si è tenuto dal 10 al 12 aprile 2014 il 3° Congresso nazionale.


La FLC è il sindacato di tutti coloro che lavorano nei settori della scuola (pubblica, privata e scuole italiane all'estero). Dell'educazione degli adulti. Dell'università (pubblica e privata). Della ricerca (pubblica e privata). Della formazione professionale. Dell'alta formazione artistica e musicale.

In un parola, è il sindacato di chi lavora nei settori della conoscenza: dirigenti. Docenti. Amministrativi. Collaboratori scolastici. Tecnici. Tecnologi. Ricercatori. Qualunque sia il loro rapporto di lavoro (pubblico o privato), a tempo indeterminato, determinato, di collaborazione, precario.


La FLC è nata per riunire in un contesto organico tutto il ciclo della conoscenza, rafforzare la rappresentanza dei lavoratori e le loro tutele, essere il punto di riferimento politico e professionale di un mondo che associa a tante diversità (competenze, profili) tanti punti in comune (i saperi sono uno strumento fondamentale per dare alle persone pari opportunità).

CONTATTI
prova prova