VERBA VOLANT, SCRIPTA MANENT. Basta parole, servono fatti.

ANCONA, 19/03/2024 – Questa mattina, nell’ambito dello sciopero nazionale proclamato da FILCMAS-CGIL, FISASCAT-CISL e UILTRASPORTI per I lavoratori Fonici, Trascrittori e Stenotipisti che lavorano nei servizi attualmente in appalto per il servizio di documentazione degli atti processuali, si è svolto un presidio regionale davanti al palazzo di Giustizia di Ancona.La vertenza è ancora nella fase Read more about VERBA VOLANT, SCRIPTA MANENT. Basta parole, servono fatti.[…]

CGIL ANCONA SU AMAZON A JESI: “UN TAVOLO DI PILOTAGGIO PERMANENTE”, LA RICHIESTA DEL SINDACATO

25/05/2023 – Un tavolo di pilotaggio permanente con gli enti locali più coinvolti e le forze sociali per un lavoro comune ed efficace: è quanto chiede la Cgil di Ancona, in preparazione dell’arrivo di Amazon in Vallesina. Di ieri, la posa ufficiale della prima pietra.   Una richiesta avanzata ufficialmente oggi nel corso del convegno, promosso Read more about CGIL ANCONA SU AMAZON A JESI: “UN TAVOLO DI PILOTAGGIO PERMANENTE”, LA RICHIESTA DEL SINDACATO[…]

“Amazon cambia il territorio: l’impatto occupazionale, economico e sociale nella Vallesina”

22/05/2023 – E’ il titolo del convegno promosso da Cgil Ancona e Istituto Gramsci Marche, in programma giovedì 25 maggio a Jesi, Palazzo dei Convegni, Sala Maggiore,  a partire dalle ore 17. All’iniziativa intervengono Lorenzo Fiordelmondo, sindaco di Jesi, Marco Bastianelli, segretario Cgil Ancona, Michele De Rose, segretario nazionale Filt Cgil e Carlo Carboni, docente Read more about “Amazon cambia il territorio: l’impatto occupazionale, economico e sociale nella Vallesina”[…]

Vertenza Liomatic di Jesi. Condannata l’azienda per comportamento antisindacale dal Tribunale di Ancona

25/05/2022 – La Filcams CGIL di Ancona, a seguito della sentenza del Tribunale di Ancona che ha accertato la condotta antisindacale da parte della società Liomatic, esprime grande soddisfazione per il risultato con la quale si sottolineano  le ragioni del sindacato. Si ricorda che Liomatic,  a gennaio, ha deciso in maniera unilaterale di procedere alla chiusura Read more about Vertenza Liomatic di Jesi. Condannata l’azienda per comportamento antisindacale dal Tribunale di Ancona[…]

AMAZON ABBANDONA LA VALLESINA : UN’OCCASIONE SPRECATA PER LA CRESCITA DEL TERRITORIO

20/05/2022 – Apprendiamo con amarezza  dalla stampa la notizia della scelta di Amazon di realizzare l’hub di riferimento centroeuropeo  non più a Jesi, bensì in Spagna, a Valencia. Si perde, a causa della debolezza dimostrata dalle Istituzioni locali nella gestione della vicenda, un’occasione dalle elevatissime potenzialità occupazionali per il nostro territorio; Oltre 1000 posti di lavoro Read more about AMAZON ABBANDONA LA VALLESINA : UN’OCCASIONE SPRECATA PER LA CRESCITA DEL TERRITORIO[…]

RE SOLE (SENIGALLIA): RIENTRATA LA LAVORATRICE ALLA QUALE L’AZIENDA STABILIVA I TURNI IN MODO ARBITRARIO

21/04/2022 – Re Sole, Senigallia (An): rientrata la lavoratrice nei confronti della quale l’azienda stabiliva i turni in modo arbitrario senza considerare il contratto. Una vertenza lunga oltre un anno, che ha visto il costante impegno della Filcams Cgil di Ancona al fianco della donna cui l’azienda modificava, a suo piacimento, gli orari di lavoro contestandole Read more about RE SOLE (SENIGALLIA): RIENTRATA LA LAVORATRICE ALLA QUALE L’AZIENDA STABILIVA I TURNI IN MODO ARBITRARIO[…]

CEDI Marche: rinnovato il contratto integrativo per oltre 100 lavoratori tra operai e impiegati occupati nel Centro di Distribuzione di Camerata Picena al servizio della rete dei supermercati ad insegna Si con Te.

21/03/22 – Nelle scorse settimane, a seguito di un lungo e costruttivo confronto tra Direzione Aziendale e Filcams CGIL – Fisascat CISL, è stato siglato il rinnovo del contratto integrativo aziendale. Un risultato importante per le lavoratrici e i lavoratori che vede importanti novità tra cui l’introduzione del sistema solidale di cessione di ferie in Read more about CEDI Marche: rinnovato il contratto integrativo per oltre 100 lavoratori tra operai e impiegati occupati nel Centro di Distribuzione di Camerata Picena al servizio della rete dei supermercati ad insegna Si con Te.[…]

FILCAMS CGIL SU LIOMATIC: ROTTA LA TRATTATIVA IN MODO DEFINITIVO. COTICHELLI: “TROPPO DISTANTI LE POSIZIONI”

25/02/22 – Liomatic, chiusa la trattativa tra la Filcams Cgil e l’azienda con la rottura definitiva. L’ennesimo strappo, oggi, dopo l’ultimo incontro tra le parti. Dichiara Carlo Cotichelli, segretario generale Filcams Cgil Ancona: “Si conferma incolmabile la distanza tra le proposte aziendali e le richieste dei lavoratori: l’azienda continua a non offrire garanzie sul fronte della Read more about FILCAMS CGIL SU LIOMATIC: ROTTA LA TRATTATIVA IN MODO DEFINITIVO. COTICHELLI: “TROPPO DISTANTI LE POSIZIONI”[…]

FILCAMS CGIL ANCONA SU LIOMATIC: DOMANI SCIOPERO E SIT-IN DAVANTI ALLA SEDE REGIONE MARCHE, A PARTIRE DALLE ORE 10

17/02/2022 – Liomatic, è ancora battaglia: domani, sciopero di otto ore dei lavoratori dell’azienda jesina. In concomitanza dello sciopero, si svolgerà in Regione, un incontro con l’assessore Stefano Aguzzi per aggiornare l’ente sullo stato della trattativa. In contemporanea si terrà un presidio, davanti alla sede della Regione, a partire dalle ore 10 fino al termine Read more about FILCAMS CGIL ANCONA SU LIOMATIC: DOMANI SCIOPERO E SIT-IN DAVANTI ALLA SEDE REGIONE MARCHE, A PARTIRE DALLE ORE 10[…]

FILCAMS CGIL ANCONA: CHIUDE LA LIOMATIC DI JESI, 50 LAVORATORI A RISCHIO. COTICHELLI: “CONVOCATO PER LA PROSSIMA SETTIMANA IL TAVOLO DI CONFRONTO IN REGIONE”

28/01/22 – Chiude la Liomatic di Jesi, 50 dipendenti circa. L’azienda, che vende snack e bevande con distributori automatici , ha comunicato ieri, ufficialmente, alla Filcams Cgil e alla Fisascat Marche la volontà di chiudere lo stabilimento jesino sostenendo di aver avuto un calo d’incassi nel corso degli ultimi anni.  Ai lavoratori è stato detto, Read more about FILCAMS CGIL ANCONA: CHIUDE LA LIOMATIC DI JESI, 50 LAVORATORI A RISCHIO. COTICHELLI: “CONVOCATO PER LA PROSSIMA SETTIMANA IL TAVOLO DI CONFRONTO IN REGIONE”[…]